Antimatter – Leaving Eden (2007)

Premetto: questo non è un disco per tutti. E’ un disco pieno di malinconia e, sinceramente, non me la sento di consigliarvelo a cuor leggero. Fate le vostre valutazioni e poi abbandonatevi alla musica.

Perso Duncan Patterson, un passato negli Anathema, eccoci al punto cruciale: cosa fare di questa band? Mick Moss, cantante, chitarrista e compositore, ha le idee chiare e ce le dimostra in queste nove canzoni. Anche qui, fare un track-by-track sarebbe superfluo e dannoso perchè il disco va concepito come un unicum di sensazioni e umore tali per cui un ascolto spezzettato sarebbe dannoso alla fruizione. Fate conto di stare male, molto male: questo disco ve lo spiega meglio di come voi lo possiate fare a parole. In questo Mick Moss è maestro, secondo me, riuscire a convertire in musica emozioni forti e spesso poco considerate. Va da sè che se vi piacciono i Gamma Ray questo disco vi farà schifo, pietà e pena. Ci mancherebbe, è vostro diritto.

La musica proposta dal simpatico redhead britannico è un dark rock dalle tinte fosche e talvolta metalliche, complici chitarre distorte ma mai troppo. I tempi sono blandi, le liriche sono un altro punto a favore, intelligenti e ben congeniate, ben sistemate sul pentagramma, conseguenza anche di una voce personale e profonda. I musicisti coinvolti fanno il loro lavoro; vorrei sottolineare la bellezza e la linearità degli assoli chitarristici. Un altro elemento da considerare è la chitarra acustica, elemento di spicco in vari passaggi, fino a canzoni intere.

In conclusione: un album da ascoltare al buio, senza paura. Coinvolgente ed emozionante come pochi.

Voto: 8

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s